5 errori da evitare per restare in salute

Couch-potatoe

Vuoi restare in salute? Ami l’attività fisica e vorresti mantenere il tuo fisico vivo e attivo? Vuoi sentirti giovane e vitale? I nostri comportamenti, lo stile di vita che adottiamo e la maniera in cui ci prendiamo cura di noi stessi influenzano la capacità del nostro organismo di mantenersi in forma. Esistono diverse cattive abitudini in grado di compromettere la capacità del nostro fisico di mantenersi in salute; conoscerle ed evitarle ci può salvare da un precoce deperimento. Se ci tieni a restare in salute, allora questi sono gli errori che devi assolutamente evitare:

1. Saltare i pasti

Una vita frenetica, ritmi di lavoro stressanti e poco tempo a disposizione possono portarci a commettere questo errore. Molte persone ritengono che saltare i pasti possa aiutare a dimagrire. Spesso, per rimediare a un pasto troppo abbondante, si salta quello successivo. Questo è un gravissimo errore: il nostro metabolismo ha bisogno di mantenere un apporto costante di calorie. Digiunare, in particolare a seguito di un’abbuffata, non consente al corpo di gestire efficacemente i processi metabolici. Distribuite i pasti nel tempo in maniera equilibrata è il miglior modo per mantenerci in salute.

2. Bere poco

Se l’acqua è fondamentale per la vita, lo è ancora di più per il nostro fisico! L’acqua idrata ogni cellula del nostro corpo, in particolare la nostra pelle, ed è fondamentale per prevenirne l’invecchiamento precoce. Bere sempre, soprattutto nei mesi più caldi e nei giorni in cui si fa attività fisica, permette di reintegrare i liquidi persi, oltre quelli necessari per i normali processi metabolici. Con l’età diminuisce il senso di sete, per cui è importante bere costantemente acqua anche se non si sente lo stimolo.




3. Mangiare troppo sodio

Sei pronto a giurare che non assumi più sodio del dovuto solo perché usi poco la saliera? Il sodio è contenuto, oltre che nel normale sale da cucina, in una grande quantità di alimenti. Carne lavorata, cibi confezionati, insaccati, condimenti e formaggio sono solo alcuni degli alimenti che contengono importanti quantità di sodio. Un’assunzione eccessiva di sodio può portare diversi problemi, dalla disidratazione all’ipertensione, che è causa di problemi cardiovascolari e infarti.

4. Fumare

Proprio così! Lo senti ripetere da quando sei nato, lo hanno detto mille volte in televisione e nelle campagne di sensibilizzazione contro il tabagismo, eppure molte persone sono ancora schiave di questo terribile vizio. Gli effetti catastrofici per la salute sono ormai di dominio comune: problemi cardiovascolari, calo delle performance sportive, disfunzione erettile, invecchiamento precoce della pelle… Fumare è sicuramente uno dei più gravi errori per chi vuole mantenersi in salute.

5. Bere alcool

Una birra con gli amici è per molti di noi un piacere irrinunciabile, e di tanto in tanto possiamo concedercela. Il consumo smodato di alcool, soprattutto superalcolici, può essere un serio rischio per la nostra salute. Gli effetti sul nostro corpo sono semplicemente tossici: causa disidratazione e il processo di smaltimento è molto lento, soprattutto se si è avanti con l’età. L’unica strada è la moderazione: bere piccole quantità di alcolici, ad esempio due dita di vino rosso durante il pasto, è la maniera migliore per limitarne i danni.

Questi i principali errori da evitare per restare in salute. Eliminare queste abitudini ci permette di ripristinare almeno in parte uno stile di vita sano e corretto.

Rispondi