I 6 oli essenziali afrodisiaci per risvegliare la passione nella coppia

Oli essenziali afrodisiaci

E’ arrivato l’autunno e già il ricordo delle vacanze spensierate col partner è lontano?

La vita di coppia tende ad essere già entrata in un clima di monotonia ?

Niente paura ecco alcuni oli essenziali afrodisiaci che ci vengono in aiuto per risvegliare la passione !!!
Tra i cinque sensi quello dell’olfatto è il senso che è più legato all’istinto è quindi facilmente comprensibile che alcuni odori e profumi possano attivare delle aree del cervello dedicate alla sfera sessuale.
L’odore è spesso il primo segnale che siamo attratti da una persona, non possiamo mentire ! E’ l’istinto che ci guida !



Ecco sei oli essenziali  afrodisiaci con una breve descrizione delle caratteristiche e con une breve guida su come utilizzarli.

Olio essenziale di cannella

Olio essenziale CannelaL’ olio essenziale della cannella tra le tantissime caratteristiche che possiede ha sia proprietà stimolanti per il sistema nervoso, infatti è anche un potente antidepressivo e sia proprietà tonificanti , infatti aiuta contro il senso di stanchezza e apatia.  Come afrodisiaco è molto potente ed agisce in maniera particolarmente efficace soprattutto  a contatto con la pelle perché stimola la circolazione sanguigna e per questo motivo è impiegato per fare massaggi rilassanti e sensuali.

USO

  • mettere 4 gocce di olio essenziale in un diffusore d’aromi;
  • mettere 4 gocce di olio essenziale in 100 ml di olio vettore (per esempio l’olio di mandorle dolce è perfetto)  e spalmarlo sul corpo con massaggi rilassanti.

Olio essenziale di gelsomino

L’ olio essenziale di gelsomino, amplifica le sensazioni, soprattutto quelle legate alla libido, stimola un atteggiamento di apertura verso il partner, infatti è un potente afrodisiaco, e aiuta a comprendere che l’attrazione fisica e l’attrazione celebrale  sono profondamente legate tra di loro.

Inoltre ha anche la caratteristica di  svolgere un’importante azione antidepressiva, agisce sulla psiche ed in particolar modo sulla sfera affettiva . Questo olio ha la caratteristica di riscaldare e rilassare l’organismo ed è indicato in caso di impotenza e frigidità.

USO

  • mettere 3 gocce di olio essenziale nell’acqua del bagno in cui vi immergete;
  • mettere 4 gocce di olio essenziale in un diffusore d’aromi;
  • mettere 4 gocce di olio essenziale in 100 ml di olio vettore (per esempio l’olio di mandorle dolce è perfetto)  e spalmarlo sul corpo con massaggi rilassanti.

Olio essenziale di patchouli

Olio essenziale GelsominoL’ olio essenziale di patchouli ha un rinomato effetto afrodisiaco e anti ansia,  ha un aroma potente , ed è  molto sensuale. Il suo tono legnoso ha un’azione efficace  sul sistema nervoso, stimolando la libido e la passione. La profumazione piacevolmente stordente accende l’immaginazione e richiama alla memoria istinti ormai dimenticati.

USO

  • mettere 5 gocce di olio essenziale in un diffusore d’aromi

Olio essenziale di rosa damascena

L’ olio essenziale di rosa damascena è uno degli oli più preziosi, ha un aroma floreale molto delicato ma intenso. viene principalmente utilizzato per trattare i disturbi femminili derivati dalla mancanza di libido, è un profumo rilassante  e attivando la circolazione, ha un forte potere eccitante. È considerato fin dall’antichità un afrodisiaco, il mito narra che la rosa damascena racchiude la bellezza della Dea Afrodite, il profumo del Dio Dioniso e , la vivacità,  il fascino ed infine la gioia delle Tre Grazie. infine il suo aroma fa diminuire l’ansia.

USO

  • mettere 2 gocce di olio essenziale in 30 ml di olio vettore  (per esempio l’olio di mandorle dolce)  e spalmarlo sul corpo con massaggi rilassanti.

Olio essenziale di sandalo

L’ olio essenziale di sandalo è caratterizzato da un aroma caldo, legnoso e morbido  particolarmente adatto alla sfera maschile.  Inoltre ha note  proprietà antidepressive e d è un potente afrodisiaco. In molti testi antichi viene descritto come potente stimolante specifico per l’atto sessuale. Viene inoltre consigliato da tanti terapeuti come rimedio per l’impotenza, infatti stimola la virilità.

USO

  • mettere 4 gocce di olio essenziale in un diffusore d’aromi;

Olio essenziale di ylang ylang

L’ olio essenziale di ylang ylang  è un potente antisettico, attenua lo stress ed è un potente  afrodisiaco ed ha un’azione stabilizzatrice sui battiti cardiaci, calmando e dando benessere. La caratteristica delle sue note di cuore con uno spiccato aroma orientale, dolce e  floreale, aiuta a risvegliare i sensi e la femminilità.

USO

  • mettere 3 gocce di olio essenziale nell’acqua del bagno in cui vi immergete;
  • mettere 4 gocce di olio essenziale in un diffusore d’aromi;
  • mettere 4 gocce di olio essenziale in 100 ml di olio vettore (per esempio l’olio di mandorle dolce è perfetto)  e spalmarlo sul corpo con massaggi rilassanti.

Controindicazioni

Evitare l’utilizzo degli oli essenziali durante la gravidanza e l’allattamento.

Rispondi