X115® – Correggere le Rughe con il Collagene Potenziato

x115-plus Antiage
Rughe: Sintomi e Cause

L’invecchiamento della pelle si manifesta sul piano estetico con la comparsa di rughe, solchi, grinze e perdita di tono. La cute anziana risulta quindi più lassa, segnata da solchi più o meno evidenti, sottile e raggrinzita.

Tutte queste alterazioni estetiche sono il frutto di modifiche localizzate a livello microscopico, negli strati più profondi della pelle, chiamati derma e ipoderma. In particolare, le tanto odiate rughe sono il frutto di tre eventi biologici importantissimi:

  • perdita di elasticità: nella cute anziana l’elastina è inferiore e danneggiata;
  • riduzione dell’idratazione: le concentrazioni di acqua diminuiscono;
  • riduzione del tono cutaneo: frutto del danneggiamento e della riduzione delle proteine strutturali (collagene) e del tono dei muscoli mimici.

Combattere e correggere le rughe significa quindi agire a livello microscopico, andando ad arrestare, o perlomeno a contrastare, questi tre eventi biologici responsabili della loro formazione.

Perché Molte Creme Antirughe non Funzionano?

Per anni siamo stati abituati a combattere l’invecchiamento della pelle dall’esterno, tramite l’applicazione di appositi prodotti cosmetici.

Creme giorno, Creme notte, Creme idratanti, Creme antiossidanti, Creme rimpolpanti, Creme Correttive: sul mercato c’è davvero di tutto! Ecco perché individuare l’antirughe migliore senza spendere una fortuna è così difficile.

La verità è che tutte le creme antirughe, anche le migliori, presentano dei grossi limiti di efficacia intrinseci.

Spesso non funzionano o funzionano meno di quanto ci si aspetti, perché i principi attivi non riescono a penetrare in profondità nella pelle. E questo è un bene! La nostra cute, infatti, è una barriera molto importante, che ostacola il passaggio di batteri, virus e altri patogeni, e che ci protegge dagli agenti fisici (caldo, freddo, ghiaccio ecc.).

Purtroppo, superare la barriera cutanea è molto difficile per gran parte degli ingredienti cosmetici, che al massimo riescono a penetrare gli strati più esterni, migliorando l’idratazione senza avere un reale effetto curativo sulle rughe.

Tutto ciò spiega come mai le creme antirughe all’acido ialuronico siano decisamente meno efficaci dei filler all’acido ialuronico!*

*I filler – volgarmente chiamati punturine – sono trattamenti di medicina estetica che prevedono l’iniezione di apposite sostanze negli strati profondi della cute, per riempire e distendere le rughe e i solchi, mimetizzare piccole cicatrici, modellare le labbra e riempire dei volumi. Tra le sostanze più usate nei filler rientrano l’acido ialuronico, il collagene, le vitamine antiossidanti C ed E e l’acido polilattico.



Integratori Antirughe

Da qualche anno, sul mercato hanno fatto la loro comparsa gli integratori antirughe, noti anche come integratori antiage.

Questi prodotti agiscono dall’interno e hanno lo scopo di correggere le rughe fornendo alla pelle le sostanze nutritive che le servono per mantenersi giovane.

Purtroppo, se le creme devono superare la barriera cutanea per raggiungere la cute profonda, gli integratori devono superare la barriera gastrointestinale. Devono infatti essere digeriti e assorbiti dall’intestino e, una volta entrati nel sangue, devono essere veicolati fino alla cute.

Tra gli integratori più popolari per correggere le rughe spicca il collagene, che come abbiamo visto rappresenta una proteina strutturale fondamentale per dare sostegno alla cute. Affinché sia facilmente digeribile e assorbibile, il collagene dev’essere idrolizzato, cioè predigerito in laboratorio mediante specifici enzimi; un collagene idrolizzato risulta quindi più efficace, più tollerato a livello gastrico e anche più piacevole al palato.

Molto importanti sono anche gli antiossidanti (vitamina C, vitamina E, acido lipoico, resveratrolo, biopolifenoli e flavonoidi), che preservano le componenti strutturali della cute dalla degradazione indotta dai radicali liberi. Questi ultimi possono risultare eccessivi e lesivi per la bellezza della pelle in caso di forte stress, inquinamento, malattie e intensa esposizione solare.

Tecnologia “In & Out” per Correggere le Rughe

Per chi cerca un trattamento efficace per correggere le rughe, ma ripudia la medicina e la chirurgia estetica per gli alti costi e il rischio di effetti collaterali, segnaliamo il trattamento nutricosmetico X115® Antiage System.

Sviluppato con l’ambizioso obiettivo di riprodurre gli effetti antirughe del botulino e dei filler, senza ricorrere alle fastidiose e costosissime punturine, X115® Antiage System si basa sull’assunzione congiunta di creme e integratori antiage, sinergici per composizione ed efficacia.

L’azione sinergica dei due prodotti – dall’esterno attraverso i sieri antiage e dall’interno attraverso i principi attivi dell’integratore – permette di ottenere risultati sorprendenti contro i segni del tempo sulla pelle.

La cute trattata con i prodotti X115® viene infatti raggiunta da ambo i fronti da un flusso di attivi antiage ad elevata concentrazione e ad elevata biodisponibilità.

I risultati degli test clinici e le numerose recensioni positive presenti sul web confermano l’efficacia di questo approccio rivoluzionario, che sta facendo parlare molto di sé per gli ottimi risultati ottenuti dalle utilizzatrici.

Tra i principi attivi più importanti dei prodotti X115® ricordiamo il collagene idrolizzato e potenziato da antiossidanti naturali (Vitamina C ed E, Biopolifenoli da Olivo e da Cacao, Curcumina, Acido Lipoico), estratti vegetali che stimolano la sintesi di collagene e sostengono il sistema immunitario e il microcircolo cutaneo (echinacea e centella asiatica), acido ialuronico idrolizzato ed ingredienti cosmetici ad azione botulino-like (come gli esapeptidi e il GABA), che correggono le rughe rilassando la muscolatura mimica del viso.

Rispondi